null
Home > Courses > TEO 203

Il principio trinitario: teologia e antropologia

TEO 203 Prospettive di Cristologia Biblica: la risurrezione di Gesù

Ore di lezione frontale: 21

ECTS: 3

Fondamenti interdisciplinari in cultura dell’unità

Anno: 1° e

Modulo: 

 

Il corso vuole introdurre – sul livello del pensiero – nel cuore di Dio rivelato in Gesù Cristo per vivere così, con autenticità ed incisività, nel cuore del mondo: dei suoi interrogativi, delle sue piaghe, delle sue speranze. Conoscere Dio che è Trinità, infatti, significa immergersi in Lui per scoprire e realizzare la “grammatica e sintassi dell’amore” in cui è scritta la Realtà. Il corso si struttura in 3 parti: a) una messa a punto epistemologica, tesa a inquadrare il corso sulla Trinità nel contesto degli studi a Sophia; b) una parte biblica sulla rivelazione di Dio nell’attestazione vetero e neo-testamentaria; c) una parte di carattere storico e teoretico sul significato centrale, a livello teologico, antropologico e sociale, del mistero di Dio Trinità. Per chi ha solo un’iniziale preparazione teologica, è utile una presentazione della Trinità più generale e introduttiva; cf., ad es., P. Coda, Dio uno e trino. Rivelazione, esperienza e teologia del Dio dei cristiani (Edizioni San Paolo, 20137), tradotto in diverse lingue; Dio che dice amore (Città Nuova, 2007). Per chi ha studiato teologia o filosofia: Dalla Trinità. L’avvento di Dio tra storia e profezia, (Città Nuova, 20122), la parte biblica e la parte storico-teologica (II, III e IV). Per gli uni e per gli altri, la lettura diretta dei testi via via proposti: leggere i testi della Scrittura e dei grandi Autori è scuola decisiva (cf. cartella condivisa del corso). Alla fine del corso saranno messe a disposizione le dispense dei docenti e una lista di tesi contenenti le domande proposte al dialogo d’esame.

Bibliografia di riferimento:

Analisi dei classici della teologia, della mistica e della filosofia proposti nel corso, in particolare di pagine scelte del De Trinitate di Agostino, del De Deo di Tommaso d’Aquino nella parte I della Summa Theologiae, della Teo-logica di H. U. von Balthasar e degli Scritti di Chiara Lubich.

CODA P., Dio Uno e Trino. Rivelazione, esperienza e teologia del Dio dei cristiani, Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo 1993, 20137. 

ID. , Dio che dice Amore. Lezioni di Teologia, Città Nuova, Roma 2007, cap. X: L’esperienza e l’intelligenza di Dio Trinità da Sant’Agostino a Chiara Lubich. 

ID., Dalla Trinità, L’avvento di Dio tra storia e profezia, Città Nuova, Roma 20122.

Menu
X