fbpx
null
Home > Programmes > DIR 101

Storia e paradigmi della logica

RSC 103 Storia e paradigmi della logica

Ore di lezione frontale: 21

ECTS: 3

LM-OT  Indirizzo in Filosofia

 

 

 

Anno: 1° 

Modulo: 1° ad anni alterni 2018-2019

Il corso intende trasmettere le nozioni fondamentali della logica attraverso un percorso storico-epistemologico. Lo studente prenderà dimestichezza con la metodologia e con gli strumenti teorici della materia in modo graduale, seguendo il ritmo del loro emergere nella storia e nel contesto dello sviluppo concettuale dei principali protagonisti. Al termine sarà presentata la proposta di un nuovo paradigma oggi emergente, che mira a corrispondere ad alcune esigenze della storia odierna.

1. Il paradigma filosofico: dalla nascita della logica come scienza (Aristotele) alla dialettica medievale. 2. Il paradigma linguistico: dagli antichi ad Arnauld e la logica di Port Royal. 3. Il paradigma algebrico: Leibniz, Boole, Frege. 4. Paradossi e crisi: Russell e Gödel. 5. La logica come ontologia formale. Mereologia come punto di partenza per un nuovo paradigma relazionale, sul modello “trinitario”.

Bibliografia di riferimento:
BERTO F., Logica da zero a Gödel, Laterza, Bari 2007.
COLIVA A. E LALUMERA E., Pensare. Leggi ed errori del ragionamento, Carocci, Roma, 2011.
COPI I. M. – COHEN C., Introduzione alla logica, Il Mulino, Bologna 1999.
D’AGOSTINI F., Le ali del pensiero, Paravia Bruno Mondadori, Torino 2003.
POVILUS J., Formal Ontology and Dynamic Oneness. Exploring the ontological foundations of logic, in «Sophia», I (2008/0), pp. 92-100.

Menu
X