fbpx

Home > Course descriptions

Theological Methodology: traits of a kairological semeiotics

TEO 211   Theological Methodology: traits of a kairological semeiotics

Class hours: 21

Credits (ECTS): 

LM-OTSpecialization in Theology

Year: 1st

Term: 4th

Course held in Italian

Al Vaticano II, la Chiesa si è riconosciuta umilmente come realtà sociale e fermento della storia, capace di imparare, di ricevere e di arricchirsi nel dialogo con l’altro-da-sé. Questa struttura sociale fa parte della visibilità della Chiesa in quanto «signum sui unitatis in Christo» (GS 44). Alla luce del Vangelo e alla luce dell’esperienza umana (GS 46), i «signa temporum» in questo senso sono: 1) segni di una Presenza che vuole farsi sentire attraverso i segni di novità, le aspirazioni di un ordine più giusto e più umano, di certe vicende propriamente interpretate sotto l’impulso dello Spirito Santo; 2) voci attraverso le quali il tempo si esprime e il cui ascolto e discernimento non è affatto indifferente a una corretta comprensione di ciò che Dio vuole comunicare; 3) appelli affinché si costituiscano nella fede nuclei di profezia, potenziali interrogativi carichi di forza sfidante per la storia all’interno di quella coessenzialità tra doni gerarchici e doni carismatici costitutiva per la Chiesa. Si tratta di porsi in una prospettiva ontologico-trinitaria dalla forte concentrazione cristologica, in cui il “Segno” per eccellenza diviene l’Evento pasquale che rivela pienamente l’Essere di Dio nel “grido” dell’Abbandonato (cf. Mt 27,46; Mc 15,34) che è il grido dell’umanità senza Dio. La concezione kairologica del tempo richiede un metodo differente da quello delle discipline umanistiche e sociali che sempre più spesso parlano di «semiotica del temporale» o di «temporalità semiotica» fermandosi però al piano linguistico e psicologico o all’osservazione dei fenomeni. Impiegando l’espressione contenuta nelle Tesi di ontologia trinitaria di K. Hemmerle, il metodo in teologia dovrà tener conto che fenomenologia (dell’agápe) e ontologia (trinitaria) – seppur distinte fra loro – dovranno “prendere lo stesso passo” (Mitgang), ovverosia: «il pensiero si modifica nel momento stesso in cui assume il medesimo ritmo del dono di sé, dell’amore».

Professors Vincenzo Di Pilato – Antonio Bergamo

Before applying to Sophia

null

CHOOSING A DEGREE

First of all, explore the courses of the various Master’s and Doctoral Degree programmes offered by Sophia University Institute  [continue]

null

ADMISSIONS

Once a possible study path at Sophia has been identified, verify the application requirements and begin the enrolment process to receive feedback [continue]

null

ACADEMIC FEES

Verify the academic fees to register for courses [continue]

null

FINANCIAL AID

Together with the Foundation “For Sophia”, the University provides financial aid and merit-based scholarships [continue]

Academic life

The Sophia University Institute is a centre for academic formation and research, where there is interaction between life and thought, as well as among the different cultures and disciplines, in a context with a strong relational structure. It is not a university in the classical sense of adjacent departments, but rather as a laboratory for interdisciplinary and intercultural experimentation. It thus provides a leading-edge experience on the frontier of excellence at the service of humanity and cultural development.

OFFICE OF THE REGISTRAR

The Registrar’s Office provides administrative services for enrolment, course registration and certification of academic records [continue]

ORIENTATION AND MENTORING

New students are welcomed in a familiar and stimulating environment, accompanied step by step by the staff and tutors of the academic community
[continue]

CAMPUS LIVING

Sophia is an academic community that combines life and study with students from all over the world, so students are offered the possibility of living on campus to share their experience with others [continue]

AFTER SOPHIA

Sophia offers an extraordinary education and life experience that has already proven its worth in the professional and academic careers of former students [continue]

Menu
X