fbpx

ottobre, 2021

01ottallday03alldayTommaso e la sua eredità: quale ontologia nella luce della rivelazione?Scuola di formazione patristica

Dettagli

Venerdì 1 ottobre
Arrivo dei partecipanti e registrazione
15:00   Saluto di benvenuto: Raffaella Voltolini
Prima sessione (Chair Piero Coda)
Relazione principale

15:15  Carmelo Meazza
     Atto e partecipazione nell’eredità di Tommaso (dopo la differenza ontologica)
16:00  Dialogo
16:30  Coffee Break
Seconda parte: Comunicazioni dei partecipanti
17:00  Antonio Bergamo
      “In homine est imago Dei secundum essentiae unitatem”. Alterità di Dio e senso teologico della storia in Tommaso d’Aquino
17:20  Ariberto Acerbi
    Osservazioni sul concetto di ratio superior in Agostino e in Tommaso
17:40  Dialogo
18:00  Damiano Simoncelli
    “Nullus enim ignorat quod illud quod nollet sibi fieri, non faciat alteri”. Sul concetto di legge naturale in Tommaso d’Aquino
18:20  Daniele Iezzi
    Il De natura hominis di Nemesio di Emesa nell’antropologia di Tommaso
18:40  Dialogo
20:00  Cena

Sabato 2 ottobre
Seconda sessione (Chair Giulio Maspero)
Prima parte: Relazione principale

09:00  Massimo Donà
     Unità e pluralità, identità e differenza nel dinamismo trinitario in Tommaso d’Aquino
09:45  Dialogo
10:15  Coffee Break
Seconda parte: Comunicazioni dei partecipanti
10:30  Anna Sarmenghi
     Distinzione e unità, la via per il Divino nel Commento ai Nomi divini di Dionigi di Tommaso d’Aquino
10:50  Emanuele Pili
     Libertà e relazione in Tommaso d’Aquino
11:10  Ilaria Vigorelli
     Sintassi e ontologia trinitaria: Verbum nome nozionale in Tommaso d’Aquino
11:30  Dialogo
12:00  Enrico Moro
     Il capostipite del soggetto moderno: Tommaso?
12:20  Vincenzo Di Pilato
     Tommaso oltre la Summa. Riletture filosofiche e teologiche al Vaticano II
12:40  Dialogo
13:00  Pranzo
Terza sessione (Chair Vito Limone)
16:30  Presentazione di: Manifesto. Per una ri-forma del pensare (Città Nuova, Roma 2021)
     – Primo volume del Dizionario Dinamico di Ontologia Trinitaria, P. Coda con M.B. Curi, M. Donà e G. Maspero

Interventi di:
Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica
Maria Clara Bingemer, Università Cattolica di Rio De Janeiro
Emmanuel Gabellieri, Université Catholique de Lyon
John Milbank, University of Nottingham

Sarà possibile seguire questa presentazione anche in modalità on-line.
Per info scrivere a: genesis@unisr.it

19:00  Vespri e Celebrazione Eucaristica
20:00  Cena

Domenica 3 ottobre
Quarta sessione (Chair Ilaria Vigorelli)
Prima parte: Relazione principale

09:00  Mauro Mantovani
     Ipsum esse subsistens e Ipsae relationes subsistentes in Tommaso e in alcuni suoi interpreti: giogo pesante o preziosa eredità?
09:45  Dialogo
10:15  Coffee Break
Seconda parte: Comunicazioni dei partecipanti
10:30  Tommaso Bertolasi
     L’intenzionalità da Tommaso a Husserl
10:50  Lorena Catuogno
     Bernard Lonergan, discepolo di Tommaso d’Aquino
11:10  Dialogo
11:30  Davide Penna
     Ripensare la pedagogia alla luce dell’ontologia. Tra Tommaso e Maritain
11:50  Catalina Vial
     La teologia del dono in San Paolo secondo John Barclay, Michael Dauphinais e Tommaso d’Aquino
12:10  Dialogo
12:30  Conclusioni: Claudio Moreschini
13:00  Pranzo

Quando

ottobre 1 (Venerdì) - 3 (Domenica)

Dove

Monte Tabor, Illasi – Verona

Menu
X