fbpx

Home > Studiare a Sophia

Lineamenti di Ontologia Trinitaria (I e II parte)

Fil 114 – Fil 115 Lineamenti di Ontologia Trinitaria – I e II parte

Ore di lezione frontale: 42

ECTS: 3+3

LM-OT – Indirizzo in Filosofia e in Teologia

anno

2°- 3° modulo

Obiettivo del corso è presentare criticamente il concetto e il metodo di una “ontologia trinitaria” nella sua obiettività epistemica e nella sua rilevanza teor-etica e performativa in dialogo tra l’intelligenza teologica della Rivelazione e la filosofia dell’essere, sullo sfondo delle grandi tradizioni sapienziali e in rapporto all’affermazione moderna della razionalità scientifica. A tal fine s’indagano la genesi e la produzione storica progressiva dell’ontologia trinitaria con attenzione al discernimento della sua attualità e incisività in ordine
all’istituzione convergente, a livello inter- e trans-disciplinare, di un paradigma interpretativo coerente, inclusivo e flessibile in grado di agire con efficacia, a livello di pensiero e di prassi, in relazione col cambiamento epocale in atto. Il corso si struttura in due parti:

  1. Nella prima, ci si introduce nel concetto e nel metodo di una ontologia trinitaria assumendo come testo di riferimento il “Manifesto” programmatico: Manifesto. Per una ri-forma del pensare (DDOT, 1), e illustrando le declinazioni ivi proposte: sfida, kairós, “inventio”, percorso, soggetto – cosa – luogo, “meth-odos”;
  2. nella seconda, si dialoga con due figure strategiche, rispettivamente, dell’“inventio” dell’ontologia trinitaria, Agostino d’Ippona, e della sua proposizione esplicita e prospettica nell’oggi, Klaus Hemmerle: di Agostino, si prendono in esame brani scelti del De Trinitate; di Hemmerle, le Thesen zu einer trinitarischen Ontologie (1976).

Bibliografia di riferimento:

Per la prima parte:

  • CODA P. con M.B. CURI, M. DONÀ, G. MASPERO, Manifesto. Per una ri-forma del pensare (Dizionario Dinamico di Ontologia Trinitaria, 1) Città Nuova, Roma 2021.
  • ID., Para una ontología trinitaria. Si la forma es relacíon, ed. e trad. sp. a cura di Raul Buffo con alcune glosse curate da M.B. Curi, Agape Libros, Buenos Aires 2018, pp. 15-38.
  • ID., Se l’uno è anche il suo altro, in P. CODA – M. DONÀ, Pensare la Trinità. Filosofia europea e orizzonte trinitario, Città Nuova, Roma 2013, pp. 9-96.
  • ID., L’unità e la trinità di Dio nel ritmo di un’ontologia trinitaria, in ID., Dalla Trinità. L’avvento di Dio tra storia e profezia, Città Nuova, Roma 2012, pp. 553-583.
  • ID. – A. TAPKEN (edd.), La Trinità e il pensare. Figure percorsi prospettive, Città Nuova, Roma 1997.
  • ID. – L. ŽAK, Abitando la Trinità. Per un rinnovamento dell’ontologia, Città Nuova, Roma 1998.
  • ID., L’ontologia trinitaria: che cos’è?, in «Sophia», IV (2012/2), pp. 159-179.
  • CURI M.B., Sulla storia dell’ontologia: introduzioni e origini, in «Sophia» IX (2017/1), pp. 34-46.
  • PILI E., L’ontologia trinitaria cosa “non” è?, in «Sophia» IX (2017/1), pp. 47-56.

Per la seconda parte:

a. di Agostino e sulla sua inventio dell’ontologia trinitaria:

  • AGOSTINO, Confessioni, in particolare libri VII, VIII, IX
  • ID., De Trinitate, in particolare libri I, V, VIII, XV
  • CODA P., Sul luogo della Trinità. Rileggendo il De Trinitate di Agostino, Città Nuova, Roma 2008
  • ID., Fraterna dilectio non solum ex Deo sed etiam Deus est”. L’ontologia trinitaria nel libro VIII del De Trinitate di Agostino, in Trinità in relazione. Percorsi di ontologia trinitaria, dai Padri della Chiesa all’Idealismo tedesco, a cura di C. Moreschini, Edizioni Feeria, Panzano in Chianti 2015, pp. 105-142

b. di K. Hemmerle e sulla sua proposta di ontologia trinitaria:

  • HEMMERLE K., Thesen zu einer trinitarischen Ontologie, Johannes Verlag, Einsiedeln 1976; tr. it di V. De Marco, Tesi di ontologia trinitaria. Per un rinnovamento del pensiero cristiano, Città Nuova, Roma 1996
  • ID., Leben aus der Einheit, Eine theologische Herausforderung, Herder, Freiburg i. Br. 1995; tr. it. di V. De Marco, Partire dall’unità. La Trinità come stile di vita e forma del pensiero, Città Nuova, Roma 1998
  • ID., L’ontologia del “Paradiso ’49”, in «Sophia», VI (2014/2), 127-137
  • ID., Il pensiero ri-conoscente. Scritti sulla relazione tra filosofia e teologia, a cura di V. Gaudiano, Città Nuova, Roma 2018
  • CURI M.B., Pensare dall’unità. Franz Rosenzweig e Klaus Hemmerle, Città Nuova, Roma 2017

Di particolare rilevanza la messa a disposizione “pro manuscripto” delle Glosse al testo del Manifesto suscitate dal dialogo in Aula tra docenti e Studenti, successivamente riviste e formulate dai docenti stessi.

Prima di iscriversi a Sophia

null

ORIENTAMENTO

Prima di tutto verifica l’Offerta Accademica proposta da Sophia, i corsi di Laurea Magistrale e tutti percorsi messi a disposizione dall’Ateneo [continua]

null

AMMISSIONE

Una volta individuato il tuo possibile percorso in Sophia, controlla i criteri di ammissione ai percorsi di studio che hai scelto [continua]

null

TASSE E SCADENZE

Verifica le condizioni di iscrizione e le tasse universitarie da saldare per la frequenza dei corsi [continua]

null

SOSTEGNO ALLO STUDIO

L’Ateneo, insieme alla Fondazione “Per Sophia”, mette a disposizione degli studenti contributi economici, borse di studio e concorsi per gli studenti più meritevoli [continua]

Studenti iscritti

L’Istituto Universitario Sophia (IUS) è un centro di formazione e di ricerca accademica, in cui s’incontrano l’esistenza e il pensiero, le diverse culture e le diverse discipline, in un contesto a forte impianto relazionale. Non un’università costituita dalla contiguità di diverse facoltà nel senso classico del termine, ma un laboratorio di sperimentazione interdisciplinare e interculturale: un’esperienza di punta e di frontiera, dunque, un luogo d’eccellenza a servizio della crescita umana e culturale.

Allegati

Accedi all’ Area riservata

SEGRETERIA DIDATTICA

La Segreteria Didattica si occupa dell’aspetto didattico e accademico [continua]

ACCOGLIENZA E TUTORAGGIO

I nuovi iscritti sono accolti in un ambiente familiare e stimolante, seguiti passo passo dallo staff e dai tutor della comunità studenti [continua]

RESIDENZE E ALLOGGI

Quella di Sophia è una comunità di studio e vita con studenti provenienti da tutto il mondo, per questo offriamo agli iscritti la possibilità di condividere il loro periodo di permanenza qui con altri studenti negli alloggi della nostra struttura [continua]

DOPO SOPHIA

Quello offerto da Sophia è un percorso di studi e di vita straordinario che ha già dimostrato il proprio valore nei percorsi professionali e accademici degli ex studenti [continua]

Menu
X