fbpx

Cattedra ecumenica “Patriarca Athenagoras- Chiara Lubich”

“Papa Paolo VI, Patriarca Athenagoras, Chiara Lubich. Profezia di unità tra le Chiese sorelle”: la figura, il contributo e la sinergia fra questi tre grandi “profeti dell’unità”, che ha incarnato un modello di dialogo nell’amore aprendo una pagina di storia sorprendente e ancora da sondare nella ricchezza del suo significato teologico nel cammino ecumenico, sarà oggetto della sessione di lezioni della Cattedra ecumenica “Patriarca Athenagoras- Chiara Lubich” che si svolgerà in webinar il 25 e 26 maggio prossimi e che vedrà, oltre alla partecipazione dei due Co-titolari, il prof. Piero Coda e il Metropolita di Selyvria Maximos Vgenopoulos, interventi da parte di accademici ortodossi e cattolici, in uno spirito di dialogo e di scambio delle reciproche ricchezze delle due Chiese sorelle, ispirato al carisma dell’unità.

Menu
X