fbpx

28 Novembre 2021 – Giornata Inaugurale di Sophia Web Academy

Per rivedere la diretta: clicca qui

Mattina Pomeriggio

Al via Sophia Web Academy

Fonte: Cittanuova.it
Il 28 novembre 2021 nasce SWA, un nuovo soggetto culturale all’interno dell’Istituto Universitario Sophia. Per rispondere alle mutate esigenze determinate dalla pandemia e per rendere ragione di un carisma, quello dell’unità di Chiara Lubich, che s’avvia alla sua storicizzazione

 

Al suo quattordicesimo anno di vita, l’Istituto Universitario Sophia, nato dall’intuizione carismatica di Chiara Lubich – che già nei primi anni ’50 prevedeva un futuro anche accademico per il suo messaggio d’unità − e realizzatosi per l’intelligenza tenace di Piero Coda − teologo d’eccezione, da poco nominato segretario generale della Commissione teologica internazionale – e di una équipe pionieristica motivata ed efficace, apre un nuovo ambito accademico sotto la guida del nuovo rettore, Giuseppe Argiolas. Si tratta, come alcuni nostri lettori già sanno, di una cornice atta ad ospitare formazioni online, quindi da remoto, di livello universitario ispirate dalla “cultura dell’unità”.

Continua a leggere…


 

Una domenica da incorniciare – Dialogo a tutto campo

Fonte: whydontwedialogue.blosgpot.com

Ho appena vissuto una domenica a dir poco entusiasmante. Di quelle che ti fan dire che la vita ha veramente un senso. Alcuni mesi fa mi ero interrogato a lungo su cosa fare dopo il termine del mio mandato – previsto già nel settembre del 2020 e avvenuto nel febbraio del 2021 – come direttore del Centro del Dialogo interreligioso del Movimento dei Focolari. Un lungo processo di discernimento vissuto con fratelli e sorelle di altre religioni incontrate in questi vent’anni, con colleghi di lavoro con cui era nata una amicizia e collaborazione in occasione di convegni e, anche, con personalità sia della Chiesa cattolica che di altre Chiese mi avevano rafforzato in una convenzione che ho ritenuto importante. La voglio sintetizzare con una frase di papa Francesco che spesso parla della necessità di ‘iniziare processi piuttosto che di occupare spazi’. Attorno a me vedevo persone – amici anche interessati a quest’ultimo aspetto – io sinceramente mi sentivo attirato dalla prima dimensione.

Continua a leggere…

 

Menu
X