null

Home > Ateneo > Chi siamo > Vision e Mission 

Un nuovo paradigma del sapere

Sophia nasce per favorire l’interazione tra i saperi in un orizzonte sapienziale, senza cancellare l’autonomia di ciascuno, ma cogliendone le radici e le finalità comuni.

PENSIERO E AZIONE

Il progetto accademico è centrato sull’esperienza di una comunità di studio in cui si condividono ricerca, pensiero e vita, non solo tra studenti di diversa provenienza, ma anche tra studenti e docenti, e con lo staff dell’Istituto. Tale dinamica è vivificata da un patto di reciprocità che viene rinnovato e alimentato regolarmente da momenti di condivisione, che integrano le lezioni e i seminari. Radice della proposta formativa è il patrimonio spirituale cristiano, in costante dialogo con i principi su cui sono fiorite e si sviluppano le civiltà dei popoli.

IL METODO

Dialogo e reciprocità sono i due cardini del progetto Sophia. Si tratta di priorità che toccano innanzitutto le persone: trasparenza, accoglienza, ascolto, dono di sé; e promuovono poi, a livello intellettuale, una precisa metodologia di apprendimento, di produzione del pensiero e di incontro tra le discipline. Dialogo e reciprocità disegnano così una prospettiva epistemologica atta a superare la frammentazione, l’astrazione e la conflittualità dei saperi, per ricomporre l’unità delle discipline nel rispetto della loro identità, in una convergenza al servizio della persona.

GLI OBIETTIVI

● Conferire una visione aperta e articolata dei saperi, la capacità di rapportare tra loro le diverse scienze, mettendone in dialogo i metodi e integrandone i risultati.

● Formare giovani preparati ad affrontare la complessità del mondo odierno in una prospettiva trans-disciplinare e a lavorare in sinergia con specialisti di vari campi per generare soluzioni innovative.

● Promuovere nella concretezza della vita sociale il dialogo tra le culture, dando impulso alla crescita interiore, intellettuale e sociale delle persone in una dinamica di reciprocità.

Menu
X